Biellaclub agenda 23 feb - 1 mar 2015

Biellaclub home page

Agenda 23 feb - 1 mar 2015

spettacoli, manifestazioni, appuntamenti, teatro... nel Biellese (e dintorni)

Gli appuntamenti vengono visualizzati nella settimana in cui si svolgono.
Inviate le segnalazioni: biellaclub@gmail.com non inseriamo segnalazioni di corsi o concorsi a pagamento.
non inseriamo manifestazioni che richiedono prenotazioni da effettuarsi con giorni d'anticipo

archivio settimanale 2014    

settimana attuale    

mercoledì 25 febbraio

ferilliore 20.30 TEATRO ODEON : Signori… Le patè de la maison da “Le Prénom” di Matthieu Delaporte, Alexandre de La Patellière - con Sabrina Ferilli - regia Maurizio Micheli
Una cena in famiglia con il marito, l’amico del cuore e i cognati nel calore delle mura domestiche, il profumo del cibo che con amorosa pazienza la padrona di casa prepara fin dal primo mattino aiutata dalla madre esperta e pignola, l’annuncio di un imminente lieto evento e il nome da scegliere per il nascituro, la voglia e il piacere di stare insieme, di dirsi tante cose non dette e forse tenute dentro per anni. Cosa c’è di più bello? Il migliore dei ristoranti non potrebbe mai regalare la stessa atmosfera, ma si sa, nella famiglia si nasconde tutto il bene e tutto il male possibile, come del resto nella società degli uomini. Una commedia brillante, a tratti grottesca dai risvolti amari che porta i protagonisti alla consapevolezza che, finita la cena, niente sarà più come prima. Insomma un “gruppo di famiglia in un interno”, anzi l’interno di un gruppo di famiglia.
Prezzi: platea euro 27 - galleria euro 20



giovedì 26

MINI CONFERENZE SUGLI ORTI URBANI - ore 20.30 Occhieppo Inferiore, Cascina San Clemente: "La Cultura del Castagno", relatore Dott. Alfredo Sunder. Ingresso libero.

venerdì 27

INTRAPPOLATI NELLA RETE: RISCHI E CRIMINALITÀ SUL WEB
ore 21 Biella, Il Pane Quotidiano, via Novara 4
Apertura: Vittorio Donati, Presidente UCID Biella
Introduzione: Barbara Greggio, presidente Associazione Banca del Giocattolo
Moderatore: Silvano Esposito, Direttore de "Il Biellese"
Relatori: Dott. Ing. Giuseppe Zuffanti, Direttore Tecnico Principale della Polizia di Stato
Padre Fabio De Lorenzo, Responsabile diocesano pastorale della famiglia
Dott.ssa Eleonora Donati, informatica della rete
Dott. Vincenzo Nardozza, specialista in malattie nervose e mentali, primario emerito neurologia
Conclusioni e dibattito.
Nell’ambito del progetto I giorni della consapevolezza, che si propone di celebrare tre importanti ricorrenze del calendario civile ed è ideato e proposto da Consulta provinciale degli Studenti, associazione "Libera", Istituto per la storia della Resistenza e della società contemporanea nel Biellese, nel Vercellese e in Valsesia, gli studenti della Consulta hanno promosso e organizzato un gruppo strumentale composto da studenti di tutti gli Istituti superiori biellesi, la cui preparazione musicale è stata affidata ai maestri della scuola di musica cossatese "Sonoria". Lo spettacolo, composto da brani musicali e inserti recitati e filmati aventi riferimento ai temi dell’intero progetto sarà riproposto alle ore 21 nell’aula magna dell’Istituto per Geometri "Vaglio Rubens" di Biella, aperto alla partecipazione dell’intera cittadinanza. www.storia900bivc.it

sabato 28

Massazza Carnevale


Tra due fuochi - Inaugurazione mostra alla galleria Silvy Bassanese Arte Contemporanea (Via G. Galilei 45 13900 Biella) alle ore 18.
CACCIA AL TESORO SOTTO LE STELLE - A Bielmonte, una speciale serata da trascorrere con gli amici per sfidarsi in una caccia al tesoro sulla neve con le ciaspole ai piedi. L'appuntamento è alle ore 19.00 allo Chalet Bielmonte dove le squadre, formate da 2 a 5 membri, inizieranno la sfida. A seguire, cena e premiazione. Possibilità di noleggio dell'attrezzatura in loco. Costi: iscrizione € 5,00, noleggio ciaspole € 5,00; cena con antipasto, primo, dolce, acqua, vino e caffè € 18,00. Info: Chalet Bielmonte tel. 015.744126
CORSO DI ORIENTEERING IN NOTTURNA - Per imparare l'orientamento in montagna di notte, in assenza di luce. A Bielmonte, ritrovo alle ore 18.30 allo Chalet Bielmonte con l'esperto di GPS che terrà un corso di orienteering. Al termine dell'escursione, cena a tema. Possibilità di noleggio dell'attrezzatura in loco. Prenotazione obbligatoria. Info: Chalet Bielmonte tel. 015.744126
CIASPOLATA SERALE E CENA A TEMA A Bielmonte, ritrovo alle ore 18.30 allo Chalet Bielmonte, dove è possibile noleggiare le ciaspole. Qui la guida accompagnerà il gruppo per una speciale escursione con le ciaspole sotto il cielo stellato per ammirare le bellezze naturalistiche e le montagne di notte. Il gruppo raggiungerà l'Agriturismo Alpe Moncerchio per una speciale cena con la bagna cauda, tipica specialità piemontese. E’ possibile pernottare presso la struttura in sacco a pelo. Costi: escursione e cena € 30,00, possibilità di pernottamento in sacco a pelo € 15,00. Info: cena a tema, Agriturismo Alpe Moncerchio tel. Giada tel 3397289682. Info: noleggio ciaspole, Chalet Bielmonte tel. 015.744126

domenica 1 marzo

Massazza Carnevale


dalle ore 10 alle 18, il cielo sopra il Castello e Parco di Masino, per il nono anno consecutivo la “Festa dell’Aria” ... tra aquiloni e voli in mongolfiera. Nel Parco, il pubblico potrà assistere alla maestosa alzata di mongolfiere colorate, mentre i più piccoli visitatori impareranno a costruire piccoli aquiloni variopinti seguiti dagli animatori del team Free Vola e a farli volare. Per i bambini sarà organizzata anche una divertente Caccia al tesoro, uno speciale itinerario a tappe alla scoperta della Stanza di Arduino, del Giardino dei Folletti, della Stanza del Sole e della Torre dei Venti, in compagnia di tanti simpatici personaggi come la fatina giardiniera Maflora e il folletto Maprican. Tappa finale: la nuova area-gioco Masino-Bambino con la riproduzione del Castello in miniatura. Inoltre, grazie al team di Cascina Molino Torrine, i più piccoli potranno cimentarsi con un laboratorio didattico volto alla conoscenza delle erbe alimentari. Per il ristoro saranno presenti stand gastronomici e mercatino enogastronomico del territorio .
Ingresso alla manifestazione + visita: Adulti 10 €; Ragazzi (4-14 anni): 5 €
TEATRO IN PIEMONTESE E VENETO - ore 15.30 - Cossato, Teatro Comunale
Per piasì, t'am faire an piasì? - di Daniele Nutini - Prezzi: platea euro 10.
ore 16.00 - Biella, Museo del Territorio - sezione archeologica - A cura di Angela Deodato e Chiara Rossi “Habemus in coenam” - Percorso sull’alimentazione nel Biellese romano attraverso i reperti di Biella e Cerrione, con archeoletture. Al termine “aperitivo del centurione” - € 5,00

Varie ed eventi nel corso di più giorni

"CARTA E PENNA, PUNCIA E MAZZËT. GLI ANNI D'ORO DELLE CAVE DELLA BALMA" fino al 01 marzo 2015 - mostra Biella, Spazio Cultura della Fondazione CRBiella, via Garibaldi 14
Mostra fotografica e documentaria. - Orari: da lunedì a venerdì dalle ore 9 alle 13 e dalle ore 14.30 alle 17.30 – sabato e domenica dalle ore 16 alle 19. Ingresso libero.

RALLY LANA - dal 28 febbraio al 01 marzo 2015 - Biella, partenza e arrivo presso il Centro Commerciale Gli Orsi - Rally Nazionale per auto storiche e auto classiche.

dal 21 febbraio 2015 al 14 marzo 2015

Vigliano Biellese, Biblioteca

Ha un titolo suggestivo la mostra fotografica che si inaugura il prossimo sabato 21 febbraio, alle ore 18, in biblioteca a Vigliano Biellese: "L'attimo infinito". Quanto breve è un attimo, e come è possibile renderlo infinito? A questa domanda hanno cercato di rispondere, in modo differente e altrettanto profondo, due artisti della fotografia: Francesco De Vigiliis e Mario Zenoglio, le cui fotografie in grande formato sono oggetto dell'esposizione. Nel primo caso, l'argomento è lo sport, nel secondo, l'architettura, passioni – e nel caso di Zenoglio anche professione – dei due protagonisti. Orari: da lunedì a sabato dalle ore 14.30 alle 18.

FORTE DI BARD - fino al 3 maggio - mostra fotografica
JOSEF KOUDELKA. VESTIGES 1991-2014
Le sale delle Cannoniere ospitano la mostra promossa da Forte di Bard e Agenzia Magnum Photos, Josef Koudelka, Vestiges 1991-2014. Si tratta della prima esposizione in Italia del più imponente progetto fotografico di uno dei maestri mondiali della fotografia. Il progetto Vestiges, che vede impegnato da oltre vent'anni il grande fotografo membro dell'agenzia Magnum Photos, propone la sua interpretazione fotografica e artistica di alcuni dei più importanti siti archeologici della cultura romana e greca, in un itinerario attraverso venti paesi, dalla Grecia al Libano, dalla Siria all’Algeria, dalla Turchia all’Italia e oltre duecento località che si affacciano sul Mar Mediterraneo. Un’esplorazione davvero unica che non ha precedenti. In mostra al Forte di Bard oltre 60 fotografie di cui 22 panoramiche di grandi dimensioni. Un allestimento che coniuga il minimalismo dell’approccio del fotografo e della cifra stilistica delle sue immagini, con il suggestivo senso di camminamento tra le rovine. In mostra anche la proiezione di circa 350 scatti relativi ai set di Vestiges.

FORTE DI BARD - fino al 2 giugno - mostra fotografica
WILDLIFE PHOTOGRAPHER OF THE YEAR
Per il sesto anno il Forte ospita in esclusiva la prima tappa italiana del tour mondiale della mostra fotografica Wildlife Photographer of the year, l’evento fotografico più prestigioso e importante del suo genere. Nato nel 1965, il premio indetto dal Natural History Museum di Londra in collaborazione con il BBC Wildlife Magazine, ha raccolto in questa cinquantesima edizione 42.00 concorrenti, provenienti da 96 paesi, mostrando così i luoghi più sorprendenti del pianeta. Le cento immagini premiate tra le 18 categorie gireranno i sei continenti in un tour internazionale di mostre che saranno visitate da milioni di persone. Attraverso la lente della fotografia naturalistica, la mostra coglie l'intrigo e la bellezza del nostro pianeta, dandoci un assaggio del mondo naturale come non è mai stato visto prima.

 

mostre d'arte

bassanese
Galleria Silvy Bassanese Arte Contemporanea - mostra “Tra due fuochi”. L’esposizione a cura di Nicola Vitale unisce la pittura di Gianantonio Abate, Ernesto Jannini, Nicola Vitale e dell’islandese Helgi Fridjónsson. Il Novecento vede dividere una cultura popolare sempre più legata alle mode di intrattenimento (fumetti, illustrazione, film hollywoodiani, musica popolare ecc.) da un’arte considerata “impegnata”, che reagisce alla superficialità edonista di una società opulenta, con una sempre più sterile intellettualizzazione. È il riflesso di una scissione alla base del disagio esistenziale contemporaneo, che impone di ritrovare proprio nell’arte lo strumento per ricucire quella frattura. Questi artisti ripropongono una nuova unità degli elementi scissi, sottraendoli a una coscienza separata: stereotipi della cultura popolare che ritrovano, con un approfondimento del valore estetico dell’immagine, l’unità con strutture del pensiero, in una nuova armonia e vitalità di senso.
Dal 28 febbraio al 3 maggio - Orari della galleria da martedi a venerdi 16 – 19
Sabato, domenica e festivi su appuntamento. Galleria Silvy Bassanese - Via G. Galilei 45 -Biella.

mostre d'arte

Biella

Cinema Mazzini e Cinema Odeon

www.cinemabiella.it


Candelo

Cinema Verdi

www.cinemaverdi.com

Info e Recensioni

Film in programmazione nelle sale di Biella

http://www.mymovies.it/cinema/biella

Film in programmazione nelle sale di Candelo

http://www.mymovies.it/cinema/biella/provincia

 

 


Per segnalazioni : biellaclub@gmail.com
Gli appuntamenti vengono visualizzati nella settimana in cui si svolgono.
La pubblicazione in questa pagina, come in tutto il resto del nostro sito, è gratuita.
Biellaclub non ha scopi commerciali, si prefigge di diffondere, la storia, la tradizione, la cultura, il turismo e tutti gli aspetti positivi del territorio biellese. Anche questa sezione, con il suo archivio, è una memoria degli avvenimenti locali. - Privacy e cookie
scarica qui l'App per ANDROID

Agenda Biella



 

www.biellaclub.it