VALENTINA

Un istante d’amore
fece di me una donna felice,
creai te,
non esistevi ancora
ma già mi appagavi,
nel mio grembo ti portai,
a poco , a poco assaporai
questo infinito sentimento,
il mio cuore
carico d’amore
stava così esplodendo.
Tanto lunga fu l’attesa,
finalmente giunsi a noi,
quel che fu fin’ora
una tenera immagine,
diventò realtà.
Con un dolce pianto,
nacque così
il nostro primo incontro.
Ti accolsi
fra le mie braccia,
o tenero fagottino mio,
i tuoi occhi,
persi alla ricerca
della mia ombra.
D’innanzi a noi
si presentò così
un nuovo cammino
che avremmo affrontato
per una lunga vita
Insieme.

Munini Elisa – Biella