Due mani speciali

Due mani speciali

Timidamente
si sfioravano
emozioni
si donavano.

Per lungo tempo
si son studiate
ed improvvisamente
amate.

L’una all’altra
l’anello ha donato
han detto sì
quel giorno sospirato.

Davanti a Dio
un giuramento
per tutta la vita assieme
nella gioia e nel tormento.

Molti giorni han vissuto
dalla fortuna assistite
nel riposo, nel lavoro
sempre vicine ed unite.

Quelle mani
sono un po’ cambiate
lo dicono gli anelli
un poco consumati.

Ma tanto affetto
ancora san donarsi
e strette strette
abbracciate ritrovarsi.

Rosangela Gabella – poesiabiellese@libero.it