Santuario d'Oropa : 12 dicembre 2009

Messa introdotta dal concerto delle ragazze svedesi che hanno intonato canti natalizi per poi proseguire con un corteo sotto i suggestivi portici del Santuario. La celebrazione, che fa capo a “Lucia” e alle otto damigelle che con le candele accese festeggeranno la ricorrenza davanti alla Madonna d’Oropa, trova le sue origini nella tradizione secondo cui Lucia, ragazza Siracusana di buona famiglia, ruppe il fidanzamento per dedicare la sua vita agli emarginati e ai sofferenti: si narra che con una lampada fissata al capo iniziò a percorrere gli angusti cunicoli delle catacombe per distribuire i beni della sua dote ai più poveri. Santa Lucia viene da secoli venerata in Svezia, probabilmente grazie ai missionari cristiani che ne diffusero il culto.


13 dicembre 2009 - fotografie di Roberto Gabutti


Biellaclub.it offre una panoramica sul biellese. E' un grande archivio che si migliora nel tempo. Tutto il materiale è pubblicato gratuitamente. Il nostro unico obiettivo è di valorizzare il biellese. Tutti possono aderire al progetto e collaborare.


Credits
questo sito appartiene a chiunque abbia contribuito alla sua crescita nel tempo. E' utile e gradita qualsiasi collaborazione, anche solo occasionale. Per contattarci o inviare materiale: biellaclub@gmail.com