23 LUGLIO 2006 - SORDEVOLO

In occasione della festa annuale è stata presentata al pubblico la Foresteria della Trappa, ricavata all'interno dell'antico complesso e dotata di 20 posti letto, cucina e mensa funzionali alla ricettività in genere, ai campi di lavoro, ai corsi di formazione e la didattica residenziale: un ulteriore passo verso il recupero di un monumento da visitare e conoscere e di uno spazio di confronto e crescita collettiva, dove la comunità ritrovi il senso di un luogo di cui si è tutti responsabili.

Il Monastero della Trappa, immerso nel verde e nel silenzio, è raggiungibile in auto (20 minuti da Oropa, lungo la strada del Tracciolino) e a piedi da Sordevolo (60 minuti). Costruita dopo la metà del Settecento, la Trappa è così chiamata perché ospitò per sei anni una congregazione di monaci trappisti in fuga dalla Francia rivoluzionaria.

Pagina realizzata in origine in data 24 luglio 2006 - Fotografie Roberto Moretto, Pierluigi Primo / Biellaclub


Biellaclub.it offre una panoramica sul biellese. E' un grande archivio che si migliora nel tempo. Tutto il materiale è pubblicato gratuitamente. Il nostro unico obiettivo è di valorizzare il biellese. Tutti possono aderire al progetto e collaborare.


Credits
questo sito appartiene a chiunque abbia contribuito alla sua crescita nel tempo. E' utile e gradita qualsiasi collaborazione, anche solo occasionale. Per contattarci o inviare materiale: biellaclub@gmail.com