VIETNAM

Chiudo gli occhi e immagino la mia terra lontana,
sento i dolci profumi del sandalo in fiore.

Donne chinate nelle sterminate risaie,
sorridenti lavorano sotto il cielo dorato.

Infinite biciclette affollano le strade,
tra lo schiamazzo degli animali che partecipano alla festa
del mercato che riluce di mille colori,
e mille suoni invadono il cuore della gente.

Allegri bambini si rincorrono per i viottoli.

Fragili barche ritornano dal mare,
uomini lieti che si rallegrano del loro carico.

Vedo la vita nel sorriso della gente,
sento i profumi di una terra incantata,
una terra lontana, ma così vicina al mio cuore.

THANH MARCHISIO, Biella