TENERO BOCCIOLO

Tanto dura
questa lunga corsa della vita,
sofferenze, difficoltà,
ideate per crescere
quel tenero bocciolo,
quanto freddo e gelo dovrà superare,
per giungere finalmente
nel pieno delle sue facoltà,
il suo trascorrere la vita,
questo per cosa,
per chi,
per se stesso,
un vero motivo non esiste,
questo perché…
quando ormai credi
d’aver raggiunto uno scopo,
il tempo si ferma,
e quel bocciolo
ormai da tempo fiorito
i suoi petali perderà
e mai più freddo e gelo patirà.

Munini Elisa – Biella