Racconti e poesie

Racconti brevi, aforismi e poesie scritti da autori biellesi

ASSASSINA

aprile2001

ora, l’assassina perdona
la vittima. Vive questo
valore la nuova morale
cristiana italiana.

IO,
io non perdono uno stato,
imbelle incapace, inetto
nel corrotto terzo potere
su verità e giustizia.

Al palo i giudici
al palo legali
al palo lo scheletro
della violenza negata,
al palo perenne
Caina,
la vecchia cagna
e le larve umane
di miserabili soci.

Affondi l’assassina
nel giusto girone
tra i suoi pari.

NINO NEMO
da “Estasi e nemesi”, 1995

Comments are closed.

 
  • biella
    Tutte le poesie e i racconti sono forniti dai rispettivi autori o da chi ne è autorizzato. Nessun uso di esse può essere fatto senza autorizzazione. Sono inserite opere scritte da persone che vivono o che sono originarie del biellese. Tutti possono partecipare inviando una mail a biellaclub@gmail.com con: nome e cognome (o pseudonimo), e-mail da pubblicare (o eventuale link internet), testo di almeno due opere. - Sono pubblicate da 2 a 7 opere per ogni autore.