EL GRECO – MILANO – PALAZZO REALE

“ EL GRECO”   MILANO.  PALAZZO REALE. 
11 OTTOBRE 2023- 11 FEBBRAIO 2024.
CATALOGO  SKIRA . 
ORARI:  10 – 19,30. 
FOTOGRAFIE   DI  CARMELO  PATEA.

“San Martino e il mendicante”. Magnifico, il grande dipinto che è stato  scelto come immagine guida della straordinaria  mostra  “ EL GRECO   IL LABIRINTO”  che si svolge a Milano, nella sede di Palazzo Reale.

Quando ce lo si trova di fronte  quasi  a metà del percorso espositivo, imperioso e icastico, nel lucente splendore della luce viva dell’opera del grande maestro, il solo aggettivo che viene alla mente  è “sublime”-

E  l’incanto, iniziato con le preziose icone della prima maniera di operare di quello che  i curatori della mostra presentano come “il labirinto”, ossia il complesso  itinerario della multiforme creatività artistica del grande pittore EL GRECO, accresce il fascino di un inizio già celebrato nelle splendide immagini  della Madonna  con  la solenne spiritualità  degli  Angeli dell’ Annunciazione  , con il delizioso bambino Gesù e altri personaggi della Sacra Famiglia.

Una cinquantina di opere, tutte di grande bellezza, segnano per il visitatore il  cammino della vita di Domènikos Theotokòpòulos, detto e conosciuto come  EL GRECO .  Dalla giovinezza a  Candia, l’isola di Creta in cui è nato, ai successivi  trasferimenti in Paesi diversi in cui sono avvenuti i suoi  contatti con i vari grandi artisti del tempo che hanno forgiato la sua arte:  Venezia, Roma, e infine Toledo.

Tiziano, Tintoretto, Bassano, Michelangelo. Ad ogni periodo della sua permanenza, la sua pittura si fa più sciolta, più rapida e luminosa.  Le immagini sembrano librarsi nell’aria, quasi  mosse da un vento leggero che le anima.

Sono così le bellissime Madonne, sempre  assorte in una spiritualità dolce e profonda; come le Sante, tra le quali la meravigliosa Maddalena penitente;  e quindi i Santi, grandiosi e possenti, come San Martino, e il monumentale San Sebastiano. Sempre splendido  il Cristo, esaltato nelle scene dei miracoli, ma più ancora, negli episodi della  Passione nei quali El Greco gli  restituisce quasi tangibile la dimensione della divinità.

E quindi la serie dei  “ritratti”,  sempre  nitidi  profondi, presentati con solennità.

L’avvincente bellezza delle opere dell’intero percorso, è  irresistibile. In un linguaggio  ideativo, costruttivo e cromatico che non conosce cedimenti.

La mostra termina con quella che al visitatore potrebbe apparire una sorpresa: una copia della  celebre scultura del Laocoonte affiancata da un grande dipinto a carattere mitologico  in cui EL GRECO  realizza quasi una scomposizione dei personaggi del gruppo, indicando cosi una sua indiscutibile  fonte di ispirazione.

MARIATERESA  MOLINERIS

BOLDINI   DE NITTIS   ET  LES   ITALIENS   DE  PARIS
Uncategorized

BOLDINI DE NITTIS ET LES ITALIENS DE PARIS

HUMANITY  –  JIMMY  NELSON. MILANO
Uncategorized

HUMANITY – JIMMY NELSON. MILANO

EL GRECO – MILANO – PALAZZO REALE
Uncategorized

EL GRECO – MILANO – PALAZZO REALE

LES ANNEES FAUVES – FONDAZIONE PIERRE GIANADDA – MARTIGNY
Uncategorized

LES ANNEES FAUVES – FONDAZIONE PIERRE GIANADDA – MARTIGNY

IL   DECO  IN  ITALIA  –  ELEGANZA  DELLA  MODERNITA’
Uncategorized

IL   DECO  IN  ITALIA  –  ELEGANZA  DELLA  MODERNITA’

“SERICHE  ARMATURE”
Uncategorized

“SERICHE  ARMATURE”

HENRI CARTIER- BRESSON  E LA FONDAZIONE  PIERRE GIANADDA
Uncategorized

HENRI CARTIER- BRESSON E LA FONDAZIONE PIERRE GIANADDA

“ MILANO . DA  ROMANTICA   A  SCAPIGLIATA”
Uncategorized

“ MILANO . DA  ROMANTICA   A  SCAPIGLIATA”

KLIMT. L’UOMO L’ARTISTA IL SUO MONDO
Uncategorized

KLIMT. L’UOMO L’ARTISTA IL SUO MONDO

“ FRANCESCO  MESSINA. PRODIGI   DI   BELLEZZA” 120 OPERE  A 120  ANNI  DALLA  NASCITA
Uncategorized

“ FRANCESCO  MESSINA. PRODIGI   DI   BELLEZZA” 120 OPERE  A 120  ANNI  DALLA  NASCITA

“ IL MITO DI VENEZIA”  DA  HAYEZ  ALLA BIENNALE
Uncategorized

“ IL MITO DI VENEZIA” DA HAYEZ ALLA BIENNALE

LA  TOUR. L’EUROPA DELLA  LUCE
Uncategorized

LA TOUR. L’EUROPA DELLA LUCE

LA  TOUR. L’EUROPA DELLA  LUCE
Uncategorized

LA TOUR. L’EUROPA DELLA LUCE

PORCELLANE DA RE. UN DONO PER VITTORIO AMEDEO II
Uncategorized

PORCELLANE DA RE. UN DONO PER VITTORIO AMEDEO II

CAVALLI, COSTUMI E DIMORE. LA RICOSTRUZIONE DELLA  FIERA DI SALUZZO
Uncategorized

CAVALLI, COSTUMI E DIMORE. LA RICOSTRUZIONE DELLA FIERA DI SALUZZO

DIVISIONISMO: LA RIVOLUZIONE  DELLA LUCE – NOVARA
Uncategorized

DIVISIONISMO: LA RIVOLUZIONE DELLA LUCE – NOVARA

RODIN – GIACOMETTI
Uncategorized

RODIN – GIACOMETTI

L’ ITALIA DEL RINASCIMENTO.  LO SPLENDORE DELLA MAIOLICA
Uncategorized

L’ ITALIA DEL RINASCIMENTO. LO SPLENDORE DELLA MAIOLICA

MANOLO VALDES
Uncategorized

MANOLO VALDES

PIERO GUCCIONE. LA PITTURA COME IL MARE
Uncategorized

PIERO GUCCIONE. LA PITTURA COME IL MARE

Archivio


Maria Teresa Molineris
Insegnante di scuola superiore. Laurea in Filosofia. Laurea in Lettere con tesi in Estetica. Giornalista pubblicista. Appassionata d’arte e critico. Ha collaborato e collabora con testate nazionali e locali. Ha curato per il bisettimanale “il Biellese” le rubriche “Specchio”, “Parole, parole, parole” e dal 1990 la rubrica d’arte “Grandi mostre” alla quale è stata abbinata dal 1993 la rubrica “Artenotizie”. Con il fotografo Gianfranco Bini ha scritto “Il cuore del monte”, un volume sul Santuario di Oropa, edito da “Lassù gli ultimi”.