Racconti e poesie

Racconti brevi, aforismi e poesie scritti da autori biellesi

IL TUO AMORE SI E’ SPENTO PIANO PIANO

marzo2002

In un giorno d’ inverno sei arrivato al solito posto,
solo che eri diverso non quello che immaginavo,
eri dolce, affettuoso,
mi hai dato tutto il tuo amore,
ma tutto ad un tratto…
il tuo amore diminuisce,
si trova spegnendo piano…piano,
ma prima che si spegnesse io sono scappata lontano, lontano,
e tu non mi hai seguito,
hai fatto che andassi sempre più lontano,
e ogni passo che facevo una lacrima usciva dal tuo viso,
ormai non ti vedo più,
sei troppo lontano da me,
ogni tanto fai qualche passo ma non riesci a raggiungermi il tuo cuore ormai è per un’ altra ragazza.
Ma io ti amo ancora,
Tu sei stato un grande amore,
ma purtroppo si è spento.

Angelica, Biella , quatela@bardama.it

TI PENSO

marzo2002

Ti penso,
penso quando eri assieme a me,
al tuo ultimo bacio,
al tuo primo bacio,
ma poi dopo mi viene in mente quando sono scappata via,
quando non ho avuto più il coraggio di venire da te,
di dirti che ti amo,
che sono pazza di te.
Quando vedo il tuo sguardo mi sembra di impazzire,
quando sento il tuo profumo mi sembra di svenire,
ma perché non mi dici che mi ami ancora,
che sei ancora pazzo di me,
che quando mi vedi ti sembra di essere in un altro pianeta,
perché …?, Perché …?
Perché mi guardi con tristezza ma non ti fai avanti?,
perché hai voglia di baciarmi ma non mi baci?
Tutti questi perché mi stanno distruggendo,
ormai sei il mio pensiero fisso,
nessun altro mi interessa,
io mi sono innamorata di te,
non farti dimenticare …

Angelica, Biella, quatela@bardama.it

  • biella
    Tutte le poesie e i racconti sono forniti dai rispettivi autori o da chi ne è autorizzato. Nessun uso di esse può essere fatto senza autorizzazione. Sono inserite opere scritte da persone che vivono o che sono originarie del biellese. Tutti possono partecipare inviando una mail a biellaclub@gmail.com con: nome e cognome (o pseudonimo), e-mail da pubblicare (o eventuale link internet), testo di almeno due opere. - Sono pubblicate da 2 a 7 opere per ogni autore.