Biellaclub

Bugella Civitas 1668



antica cartina della città di Biella

Bugella Civitas 1668

ingrandisci

ANCHE A COLORI
bugella 1668

Giovanni Tommaso Borgonio realizzo questa piantina della Città di Biella nel 1668, disegnando una vista a volo d'uccello con punto di osservazione a partire dal Convento di San Gerolamo, in basso a destra. Il nord si trova quindi a destra ed in alto si vede il Borgo del Piazzo. Abbiamo inserito in rosso alcune indicazioni attuali, per rendere facilmente confrontabile l'attuale città con quella antica.

La cartina fa parte del Theatrum Statuum Sabaudiae, una raccolta in immagini delle dimore, chiese, luoghi, facenti parte del dominio dei Savoia alla fine del XVII secolo. Impresa editoriale senza precedenti fu il risultato del progetto intrapreso dal duca Carlo Emanuele II di Savoia, stampata nel 1682 ad Amsterdam. La pubblicazione è nata come manifesto politico del duca di Savoia, per far conoscere alla comunità a alle corti europee il livello raggiunto dai suoi possedimenti.
wikipedia - preliber.com/files/THEATRUM

Fino alla fine dell'Ottocento i confini del centro abitato di Biella sono definiti dalle fortificazioni create sotto i vescovi vercellesi fra la metà del Duecento e l'inizio del Trecento. Il circuito delle mura definisce un'area pari all'incirca a 90 ettari, molto ampia se la confrontiamo con quella cinta dalle mura di altri centri medievali: 54 ettari per Torino, 40 per Aosta, 35 ettari per Novara. Questa peculiarità si spiega con il fatto che all'atto della loro creazione gli apprestamenti difensivi, per essere efficaci, si trovano a dover inglobare tre nuclei abitati: i due che dal XII secolo fanno capo al comune di Biella, il Piazzo e il Piano, e quello di Vernato-Ghiara, che fino all'inizio del XV secolo costituiva un comune a sé stante.
www.centrocasalis.it
biellaclub
12 gennaio 2013
pagina realizzata da Giorgio Gulmini - Roberto Moretto

home page Questa pagina vuole essere un piccolo contributo per mostrare la storia, la cultura o le tradizioni
del Biellese (e dintorni). Il progetto di Biellaclub è la realizzazione di un grande archivio di facile e libera consultazione. L'inserimento del materiale sul sito è aperto a chiunque voglia collaborare: info@biellaclub.it
sezione cultura